Monografie:
  • Destino ed eternità - L'opera di Emanuele Severino, Inschibboleth, Roma, 2020.
Articoli in rivista:

  • The Validity of C contradiction in human biology. Emanuele Severino and Thomas Metzinger in dialoguein Eternity and Contradiction, 2022 
  • L'accordo tra differenti. Consonanza e differenza tra essere ed ente in Martin Heidegger in La nottola di Minerva, 2022
  • L’emozione originaria. Valore e contraddizione del silenzio poetico in Aldo Masullo in Quaderni di Inschibboleth, 2022
  • Il patico e la grazia- L’ambivalente trama della differenza in Aldo Masullo in Quaderni di Inschibboleth, 15, 2021;
  • Social Cognition in Neurodevelopmental Disorders and Epilepsy in Frontiers2021 (Aa. VV.);
  • Le insidie dell'anello in Quaderni di Inschibboleth, 14, 2020
  • "Partecipazione assoluta” e “inerenza relativa” in Boezio in Archivio di Storia della Cultura, 2020.
  • Social cognition and executive functions in children and adolescients with focal epilepsy in European Journal of Paediatric Neurology,  2020 (Aa.Vv.).
  •  La sensazione come orizzonte chiuso e orizzonte infinito - Riflessioni su Hegel e Merleau-Ponty in Quaderni di Inschibboleth, 13, 2019;
  • La centralità della predicazione del De Sancta Trinitate al De hebdomadibus di Severino Boezio in Quaderni di Inschibboleth , 12, 2019;
  • Sulla nozione problematica di soggetto tra emozioni e ragione – Note sul pensiero di Antonio Damasio, in Points of Interest, Stamen, Roma, 2018;
  • L'Io come metafora dell'altro - Note sul pensiero di Merleau-Ponty in Quaderni di Inschibboleth - 10 - 2/2018.

Contributi in volume miscellaneo:

  • Le cose avvolte dalle parole. Limiti e ricchezza del linguaggio nell'opera di Emanuele Severino in Le parole, le cose, l'infinito. Scritti sul saggio di Emanuele Severino Il linguaggio e il destino in Pup, Padova 2022.
  • L'innegabilità dell'eterno dalla fede alla ragione. Chi pensa veramente nel chiarore del sentiero del giorno? in Aa.Vv. Severino e il cristianesimo, Pup, Padova 2021;
  • Il nulla e l’essere, il nulla è l’essere - Sul positivo significar del nulla tra Heidegger e Nietzsche in  Aa. Vv. Contaminazioni - Un approccio interdisciplinare, Lubrina, Bergamo 2021;
  • «Non tutta la realtà è oggettiva» - Ipotesi per una nuova ontologia della mente tra John Searle e Antonio Damasio in Aa.Vv. Il futuro della mente (a cura di P. Bucci), ETS,. Pisa 2021;
  • Heidegger e Severino tra essere ed ente in Heidegger nel pensiero di Severino - Metafisica, Religione, Politica, Economia, Arte, Tecnica, Padova University press, Padova 2019;
  • Eternità e natura umana nella filosofia di Emanuele Severino in Quid est veritas - La natura umana, Università di Salerno (Editore), Salerno 2015.
Curatele:

  • Le parole, le cose, l'infinito. Scritti sul saggio di Emanuele Severino Il linguaggio e il destino in Pup, Padova 2022.

Recensioni:
  • Tony Brewer, Non so di non sapere, in «Points of interest»  Stamen, Roma - 2018;
  • Michele Abbate, Parmenide e i neoplatonici, in Schola salernitana, Annali XVI - 2011;
  • Antonio Donato, Boethius' Consolation of Philosophy as a Product of Late Antiquity, in Rivista Classica di Cultura Classica e Medioevale, Anno LVII - Numero 2 - 2015. 
Prefazioni ad opere letterarie:
  • Raffaele Longo, Le notti dell'alchimista, Giovane Holden, Viareggio 2020.
QUESTO SITO È STATO CREATO TRAMITE